La Residenza Villa Arcadia di Bareggio, per anziani non autosufficienti totali, è il risultato di un grande impegno sociale, durato 12 anni, di un gruppo di cittadini volontari i quali, dopo aver organizzato oltre 300 famiglie nel proprio Comune, si sono costituiti in Associazione Bareggese Anziani 93. Il reale bisogno di assistenza da parte di tanti anziani Bareggesi soli e malati, la perseveranza, la voglia di partecipazione con spirito di sussidiarietà ed i saldi principi di solidarietà hanno consentito la realizzazione di un sogno che sembrava impossibile. La società anziani 93 Cooperativa sociale, opera direttamente e coopera, in ottemperanza del 6° principio dell’Alleanza Cooperativa Internazionale, per curare nel modo migliore l’interesse dei propri soci e della collettività e per implementare il proprio know-how, con altre cooperative, a livello locale, nazionale ed internazionale. La esperienza originale di anziani 93, prima per anni come associazione di volontariato e successivamente dal 1998 come Cooperativa Sociale, in qualità di impresa sociale, senza fine di lucro, che promuove e sviluppa i principi di solidarietà e sussidiarietà sociale, è assolutamente diversa nel contesto del non profit; diversità che è stata definita “economia della solidarietà ”, nel libro di recente a noi dedicato, dal Prof. Alessandro Arrighi, docente in corsi di livello universitario del Centro di Ricerca in Economia e Management della Sanità dell’Università L.I.U.C. di Castellanza (Varese). La garanzia per ottenere una Rete di Servizi e delle strutture residenziali di qualità è data dal nostro modo d’essere Cooperativa Sociale, cioè un inedito modello operativo di mutualità interna ed esterna e di solidarietà sociale. Cioè una organizzazione di interventi efficaci e servizi differenziati a largo spettro, dove l’approccio assistenziale sanitario (medico, infermieristico, fisioterapico educativo e sociale) vede entrambi i servizi, quelli domiciliari da una parte e quelli residenziali e semiresidenziali, diurni e notturni, dall’altra, prendersi carico di tutte le dimensioni che interessano le persone fragili che a noi si rivolgono. In questo senso riteniamo che la comunità ed il territorio quindi, e non il singolo servizio pubblico o privato, sono i luoghi considerati funzionali per sostenere e dare risposte programmate alla fragilità e alla non autosufficienza, man mano che esse si manifestano e non risposte che sono legate ancora purtroppo alla cultura e alla mentalità dell’emergenza.

La Residenza Villa Arcadia è una Residenza Sanitaria Assistenziale situata a Bareggio, in via Cadorna 18, proprio nel centro del paese. Questa centralità nasce dalla ferma convinzione di quanto sia centrale, in questa nostra società, la Famiglia e all'interno di questa, quanto siano importanti i suoi componenti deboli, gli anziani e i disabili, a cui noi dedichiamo la nostra assistenza. La struttura oltre che essere nel centro del paese e quindi consentire agli ospiti di integrarsi con i ritrovi abituali e di spostarsi in assoluta tranquillità e senza pericoli, si trova nei pressi del parco Arcadia, un grandissimo e bellissimo polmone verde della zona.

La società anziani 93 cooperativa sociale è costituita da solo soci lavoratori e nessun dipendente, essi sono vincolati per statuto e per regolamento interno da principi mutualistici. Questo modello di gestione solidale è la garanzia che i nsotri servizi siano di alta qualità e prestati con amore.